venerdì 26 agosto 2016

INDUSTRIAL VS SCANDI: LO STILE E' UN FATTO DI PERSONALITA'

Due stili di arredamento di tendenza, due personalità diverse. Quale è tua?

INDUSTRIAL

Nello stile Industial, nato principalmente per arredare loft e open space, moderno e vintage si fondono a creare un unico stile. Semplicità, originalità e essenzialità sono le parole d'ordine.

Uno stile senza fronzoli, spartano, che mette in primo piano elementi solitamente nascosti: quadri elettrici, pilastri, tubi uniti al sapore vintage di vecchi divani, orologi da stazione, sgabelli in ferro battuto.

L'anima minimalista di questo stile si ritrova anche nella scelta dei colori: tonalità scure, come il grigio o il nero che richiamano gli interni di un garage.

Perchè dunque, non conferire un'anima ancora più grunge all'ambiente con una semplice scritta in plexiglass nero?


Wall3D Chaplin Sorriso
Wall3D Bellezza Sogni
SCANDI

Lineare e pratico, lo stile scandinavo è il trionfo dell'essenzialità. Uno stile asciutto, che predilige le geometrie perfette. Sobrietà in questo caso è la parola d'ordine.

Non a caso il bianco è il colore principe del design scandi, che si accompagna a tinte leggere e polverose, non solo nelle pareti ma anche nei complementi d'arredo.

La luce infatti, è un elemento cardine di questo stile, che conferisce ordine e pulizia agli ambienti.
Perchè non giocare allora con scritte in plexiglass specchiato da posizionare negli angoli della casa dove più batte la luce? L'effetto sarà sorprendente e farà breccia anche nei cuori di ghiaccio.

Wall3D Specchio brame
Wall3D Specchio brame
              
E tu, sei più scandi o industrial? Visita la sezione Walldecor 3D e scopri le nostre nuove scritte in plexiglass!


mercoledì 27 luglio 2016

4 CONSIGLI PER ARREDARE LA CAMERA DEI PIU' PICCOLI

Luogo della nanna e stanza dei giochi, la cameretta è il regno fatato di ogni bambino. La parola d'ordine per arredarla al meglio? Colore!

1. PRINCIPE O PRINCIPESSA?
I colori giocano un ruolo fondamentale nell'arredo della cameretta. State arredando la stanza della piccola principessa di casa? Lo stile dovrà essere romantico e puntare su colori pastello e decorazioni alle pareti degni di una favola. Rosa è il colore d'eccellenza in questo caso, declinato in tutte le sue sfumature. 

Wallsticker Le Principesse vanno a dormire



Bimba Volante
Per i maschietti invece, puntate sul canonico blu o sulle sfumature del verde. Alle pareti? Supereroi, pirati o un tenero sticker che gli ricorderà che per lui, anche quando sarà grande, ci sarà sempre il bacio della buonanotte.

Io sono batman

Pirati
Bacio della Buonanotte
Camera per due? Optate per colori neutri. Saranno facili da abbinare e permetteranno ai vostri bambini di personalizzare i loro spazi in tutta libertà. 

2. A MISURA DEI PIU' PICCOLI
La sua cameretta è lo spazio dove impara nuove cose, sperimenta, vola con la fantasia e diventa grande. Ma quanto grande? Potete scoprirlo con un divertentissimo sticker metro crescita, per misurare di giorno in giorno la crescita del vostro bambino. Ogni centimetro in più per lui sarà una conquista. 

Metro giraffa

Metro Koala

3. MAMMA SPEGNI LA LUCE!
I bambini hanno bisogno di luci calde e soffuse, che infondano tranquillità e sicurezza. Aggiungete fonti luminose "speciali" come stelline o cuoricini che si accendono al buio. Faranno compagnia ai vostri bambini prima di addormentarsi e renderanno l'atmosfera della loro cameretta magica. 

Cuoricini Luminosi
Stelle Luminose



4. APRITI SESAMO!
Ricordate, non esiste superficie che non possa essere decorata! Ecco quindi che anche le porte diventano l'ispirazione per inventare una nuova storia. Chi farà capolino? Un simpatico cagnolino o un buffissimo panda?

Cane Sticker Porta


Panda Sticker Porta


Pronti a tornare bambini? Visitate la nostra nuova sezione KIDS, interamente dedicata ai più piccoli e iniziate il vostro viaggio verso la fantasia!

martedì 19 luglio 2016

5 CONSIGLI PER PREPARARE UNA VALIGIA ORGANIZZATA

Agosto è alle porte e chi non è ancora partito sarà presto alle prese con le valigie. Scopriamo come farle senza avere una crisi di nervi. Pronti, partenza via!

1. Lista

Qualche giorno prima della partenza, scrivi su un foglio la lista di quel che vorresti portare con te. Scrivi TUTTO, ma una volta finita la lista fermati, fai qualcosa di piacevole e poi rileggila. Sei sicura che 5 paia di scarpe e 10 rossetti siano indispensabili?

2. Le scarpe prima di tutto


L'ideale è mettere sul fondo della valigia gli oggetti più pesanti, che non rischiano di schiacciarsi e non serviranno fino a destinazione. Riponi quindi le scarpe in un sacchetto e sistemale per prime sul lato opposto alla maniglia.




3. Mi piego ma non mi sgualcisco

Uno dei segreti per rendere più facile fare una valigia è come piegare gli abiti. Prendi maglie, magliette, pantaloncini e invece di piegarli come fai di solito arrotolali: non solo non si sgualciranno ma occuperanno molto meno spazio. Arrotola anche i sacchetti per riporre la biancheria sporca, si riveleranno utilissimi al rientro dalle vacanze.


Bag Grande Avventura Estiva




4. Occhio ai buchi

Dopo aver inserito le scarpe sul fondo controlla i buchi che restano. Con cosa riempirli? Con costumi da bagno e intimo che non si stropicciano, ovviamente ordinatamente riposti negli appositi sacchetti.



Bag Prova Costume








5. Stessa spiaggia, stesso mare

Se stai programmando una vacanza al mare non dimenticare di riporre in valigia almeno due shopper allegre e colorate per portare in spiaggia con te crema solare e telo mare. Tutti gli sguardi della spiaggia saranno per te!


Shopper Sirena
Visita il sito www.dudecor.it e scopri la nostra linea estiva dedicata alle tue vacanze.
Non ci resta che augurarti BUON VIAGGIO!

venerdì 15 luglio 2016

NON ABBIAMO BISOGNO DI ANTIFURTI, NOI ABBIAMO CHUCK NORRIS!





Preparatevi, quando leggerete questa storia la vostra vita cambierà. Voi cambierete. E vi chiederete: come ho fatto a stare senza?

Mai sentito parlare di Chuck Norris?

Davvero credete ancora che sia solo un attore? "Uhmm..come si chiama quel telefilm? “Walker Texas qualcosa..?” Sacrilegio!

Davvero pensate sia solo uno “bravino” nelle arti marziali?

Ci dispiace dirvelo, ma state rischiando, e grosso.

Chuck Norris è una leggenda, una leggenda inspiegabile, ma pur sempre una leggenda. Anche il suo calcio rotante lo è.

E come non credere che uno sceriffo che sferra dei calci così (alla sua veneranda età tra l'altro!) non possa proteggere l'Universo intero?

Tutti ne hanno parlato. Ci hanno scritto dei libri. Creato dei siti web. E alla fine tra vedere e non vedere ci abbiamo creduto anche noi.

Potevamo non prenderci il sicuro e non fare uno sticker?

Da applicare sulla vostra macchina, sulla vetrina del vostro negozio, in casa per dissuadere potenziali ladruncoli anche solo dal pensare che siate una facile preda. D'altronde si sa, i calci rotanti non piacciono a nessuno!

Dunque siete avvertiti: dove c'è Chuck Norris c'è giustizia.


Siete sicuri di volere ancora l'antifurto?

lunedì 27 giugno 2016

4 ACCESSORI TOP CHE NON DEVONO MAI MANCARE IN CUCINA

Chef alle prime armi o cuoca provetta, abbiamo selezionato per te gli accessori giusti che non possono proprio mancare in una cucina che si rispetti:

1- Mestolo, mestolo delle mie brame

Dal più piccolo al più grande, non se ne hanno mai abbastanza. Stiamo parlando dei mestoli: quello a cucchiaio è sicuramente il più utilizzato, ma anche quelli piatti possono essere dei preziosi alleati in cucina. E se ogni volta che lo guardi ti strapperà un sorriso, cucinare sarà ancora più semplice!

Mestolo "Non Brucio"


2- Lo stile in cucina

Anche cucinare richiede una buona dose di stile. Per essere chic anche tra i fornelli perché non indossare un grembiule pratico, bello e funzionale? Dare l'ultima mescolata al sugo mentre gli ospiti suonano alla porta non sarà più un problema!



Grembiule Chef

3- Un tagliere al giorno…

Sminuzzare, affettare, tagliuzzare sembrerà addirittura divertente con il tagliere giusto! Sceglilo colorato, allegro e perché no, abbinato al mood della giornata. Ai tuoi ospiti basterà guardare il tuo tagliere per capire che oggi per lo Chef non è giornata!

Tagliere Provolone


4- Arcobaleno in cucina

Hai mai pensato di travasare acqua, vino, olio in bottiglie colorate? No? E' il momento giusto per farlo! Elimina quelle noiose bottiglie del supermercato e sostituiscile con bottiglie a chiusura ermetica dai toni dell'arcobaleno e scritte ironiche e “audaci”. Un'idea originale e green allo stesso tempo!

Mini Bottiglia Extravergine

Bottiglia Acqua


Visita il sito www.dudecor.it  per accedere alla selezione completa dei nostri accessori per la cucina. Tu dovrai solo cucinare, al resto pensiamo noi!


giovedì 16 giugno 2016

TUTTI A TAVOLA! 5 IDEE PER UN PRANZO A PROVA DI BAMBINO

1. SPORCHIAMOCI LE MANI MA NON SPORCHIAMOCI I VESTITI

Cucinare insieme ai bambini per creare simpatici piatti è un modo per stare insieme a loro, facendoli divertire. E non solo: tra pentole e fornelli i bambini imparano a mangiare e ad avere un rapporto sano con il cibo. E per farli sentire dei veri piccoli grandi chef, perché non pensare a un grembiule tutto loro, magari uguale a quello della mamma ?

Grembiulino Alice
 
2. FACCIO DA SOLO


Anche i più piccoli di casa devono avere una mise en place pensata apposta per loro. Allegre e divertenti, le posate per bambini renderanno l'ora della pappa un momento di gioco che li farà sentire grandi e indipendenti.

Forchetta Supereroi
 3. MANGIO ANCHE LE VERDURE


Per divertire i vostri bambini e per aiutarli a mangiare più volentieri non c'è niente di meglio delle ricette divertenti. Accostando nel modo giusto i cibi nel piatto potrete stuzzicare la fantasia del vostro bambino e anche il suo appetito! Non solo li stupirete ma riuscirete a far li mangiare molto più volentieri. Date un'occhiata alle immagini e lasciatevi ispirare dalla fantasia!

Piattino Treno
Piattino Elicottero

4. ANCHE IL PRANZO SARA' UNA FAVOLA

Portate in tavola dei piatti che raccontano una favola. Prendete spunto dal piatto e utilizzate il cibo per realizzare delle divertenti scenette coi personaggi delle favole. Ogni pasto si trasformerà in una fiaba, e si sa, la Principessa e il Pirata saranno sicuramente più convincenti di voi!

Piattino Princess

Piattino Pirata

5. PER I PIU' PICCOLI


Si, lo sappiamo: a fine pasto i suoi vestiti sono un disastro. Per ovviare al problema e permettergli di godersi la pappa in totale relax, scegliete dei bavaglini comodi, colorati e divertenti. Riusciranno a far sorridere anche la casalinga più disperata!

Bavaglino Mantello

Bavaglino Ho Fame

Collegati al sito www.dudecor.it e scopri la nuova linea interamente dedicata ai più piccoli.  L'ora della pappa sarà un gioco da ragazzi!

mercoledì 25 maggio 2016

5 SEMPLICI MOSSE PER PORTARE L'ESTATE SULLA TUA TAVOLA

La stagione più calda dell’anno è ormai alle porte e con lei la voglia di organizzare pranzi e cene con gli amici. Non sai però come apparecchiare la tavola e liberarla dal “grigiore” invernale?

Ecco che allora, ti sveliamo alcune idee per decorare in maniera fresca la tua tavola estiva:

1. Tovaglia bianca, non ti conosco!
Bando alla solita, noiosa tovaglia bianca! Una tavola estiva, informale e “leggera” esige delle tovagliette all'americana. Ricche di tonalità e colori, abbinate a piatti e tovaglioli sono un must di cui non puoi fare a meno. 
Tovaglietta mangiare


2. Colore, colore, colore!
Sulla tavola estiva non può mancare un servizio di piatti dai toni prettamente estivi: via libera al giallo, all'arancio e al rosso, tinte calde che ricordano il sole, oppure al verde che richiama la semplicità del giardino, la location perfetta per le vostre cene estive. 

Servizio da due Roba Buona


3. Bollicine per tutti!
Una cena tra amici non può dirsi tale senza un bel brindisi! Perché non pensare di fare una piacevole sorpresa ai tuoi ospiti facendo trovare loro un flûte personalizzato con la loro iniziale? 

Flute iniziale


4. Taglieri, non solo in cucina!
Chi l'ha detto che i taglieri devono stare in cucina? Perché non utilizzarli per servire l'aperitivo, tranci di pizza o una selezione di formaggi? Via libera dunque a taglieri colorati, con frasi divertenti che, tra una portata e l'altra, strapperanno un sorriso ai tuoi ospiti. 

Tagliere Fiori


5. Siamo giunti alla fine
E se durante la cena qualcosa non è andata come doveva? Servi il caffè in un pratico set di tazzine “da lanciare”: litigare con i tuoi amici non sarà mai stato così divertente!

Set Tazzine da Lanciare


Aggiungi tante cose buone da mangiare, una piacevole chiacchierata et voilà, la ricetta per il buon umore è completa!

E ricorda: fino al 29 giugno tutti i prodotti della linea Dudecortable sono in offerta in anteprima su Privalia, approfittane!